Il mistero delle piramidi di GIZA

Andare in basso

Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da ALFIO il Sab Mag 10, 2008 8:47 pm

piramidihttp://www.ndonio.it/Piramidi%20e%20Sfinge.htm

Secondo voi c'è una correlazione tra la posizione delle piramidi con la costellazione di Orione?forse e li dove si trovano i reali costruttori?

Secondo voi è possibile che gli uomini abbiano potuto costruire le piramidi con le quattro facce orientate perfettamente verso i rispettivi punti cardinali(nord,sud,est,ovest)con uno errore dello 0.015% che non è riuscito ad eguagliare nemmeno l'osservatorio astronomico francese oggi.?Come facevano uomini di quell'epoca a orientare in modo perfetto le piramidi?Casualità o qualcuno li ha aiutati?

Come è possibile che la piramide di Cheope si trovi perfettamente nel punto in cui si intersecano il meridiano e il parallelo più lungo??Anche qui casualità o qualcuno li ha aiutati?

E soprattutto secondo voi esiste la camera segreta di cui tanto si parla,il cui accesso si pensa sia nella misteriosissima sfinge?Cosa ci sarà??

Quali segreti ancora ci riservano,riserveranno le piramidi??

Le domande sono molte e nessuno ha ancora trovato una spiegazione plausibile,voi ce l'avete?? Very Happy
avatar
ALFIO
CAPO DI 1° CLASSE
CAPO DI 1° CLASSE

Maschio Ariete Capra
DATA DI ISCRIZIONE : 22.03.08
NUMERO DI MESSAGGI : 127
ETÀ : 27 LOCALITÀ : Roma
RISPETTO REGOLE : SI
PUNTI : 3890 REPUTAZIONE : 0

Torna in alto Andare in basso

Re: Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da GIANLUCA1989 il Sab Mag 10, 2008 9:01 pm

Le piramidi sono il tipico esempio di costruzione che non puo essere stata costruita dall'uomo,secondo me una precisone dello 0,015 % non può essere umana,soprattutto in quel periodo.
Riguardo la costellazione dell'orione 280 anni luce di distanza sono molti,ma gli alieni sono gli alieni e sicuramente andranno più veloci della luce.

Una camera segreta,mi pare che un archeologo sia morto la dentro o mi sbaglio??

________________________firma________________________

Sono l'amministratore del forum: Questo è il mio blog: La scienza dello spazio e la mia pagina facebook CITTA' DI RIETI
avatar
GIANLUCA1989
PRESIDENTE DEL FORUM
PRESIDENTE DEL FORUM

Maschio Cancro Serpente
DATA DI ISCRIZIONE : 22.03.08
NUMERO DI MESSAGGI : 2475
ETÀ : 29 LOCALITÀ : Rieti
RISPETTO REGOLE : SI
PUNTI : 6999 REPUTAZIONE : 14
MEDAGLIE : Esperto scienza ESPERTO TECNOLOGIA E INFORMATICA Esperto misteri e ufologia

http://WWW.GIANLUCA1989.BLOGSPOT.COM

Torna in alto Andare in basso

Re: Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da cavaliereblu il Sab Mag 10, 2008 9:20 pm

E vallo a capire il mistero delle piramidi,a tutt'oggi ci sono il fior fiore di scienziati che si arrovellano per capirci qualcosa,certo è una questione veramente affascinante se fossi in grado di rispondere a tale mistero a qust'ora sarei premio nobel. Cmq se siete appassionati della materia vi posso segnalare un romanzo fantastico ( e forse dire fantastico è poco) dal titolo IL SETTIMO PAPIRO di Wilbur Smith davvero da non perdere.

cavaliereblu
2° CAPO
2° CAPO

DATA DI ISCRIZIONE : 20.04.08
NUMERO DI MESSAGGI : 65
RISPETTO REGOLE : SI
PUNTI : 3857 REPUTAZIONE : 0

Torna in alto Andare in basso

Re: Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da Reci il Dom Mag 11, 2008 2:24 am

Ma lo sapevate che forse le piramidi e la sfinge risultano non appartenere agli Egizi! Si pensa che un popolo che esisteva prima abbia costruito le piramidi e la sfinge..il nome della civiltà è...Atlantide

Reci
AMMIRAGLIO MODERATORE CAPO
AMMIRAGLIO MODERATORE CAPO

Maschio Toro Serpente
DATA DI ISCRIZIONE : 22.03.08
NUMERO DI MESSAGGI : 249
ETÀ : 29 RISPETTO REGOLE : SI
PUNTI : 4042 REPUTAZIONE : 7

Torna in alto Andare in basso

Re: Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da GIANLUCA1989 il Dom Mag 11, 2008 9:36 am

cavaliereblu ha scritto:Cmq se siete appassionati della materia vi posso segnalare un romanzo fantastico ( e forse dire fantastico è poco) dal titolo IL SETTIMO PAPIRO di Wilbur Smith davvero da non perdere.
Non me lo perderò...

A proposito la faccia della sfinge fu erosa dalla pioggia ed è vecchia di diecimila anni il corpo invece fu costruito dagli egizi.bohh

________________________firma________________________

Sono l'amministratore del forum: Questo è il mio blog: La scienza dello spazio e la mia pagina facebook CITTA' DI RIETI
avatar
GIANLUCA1989
PRESIDENTE DEL FORUM
PRESIDENTE DEL FORUM

Maschio Cancro Serpente
DATA DI ISCRIZIONE : 22.03.08
NUMERO DI MESSAGGI : 2475
ETÀ : 29 LOCALITÀ : Rieti
RISPETTO REGOLE : SI
PUNTI : 6999 REPUTAZIONE : 14
MEDAGLIE : Esperto scienza ESPERTO TECNOLOGIA E INFORMATICA Esperto misteri e ufologia

http://WWW.GIANLUCA1989.BLOGSPOT.COM

Torna in alto Andare in basso

Re: Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da ALFIO il Dom Mag 11, 2008 7:26 pm

Forse prima degli egizi c'era Atlantide come dice jonsinelli,magari un cataclisma li ha fatti scomparire e sopra i loro resti ci hanno costruito le piramidi.
avatar
ALFIO
CAPO DI 1° CLASSE
CAPO DI 1° CLASSE

Maschio Ariete Capra
DATA DI ISCRIZIONE : 22.03.08
NUMERO DI MESSAGGI : 127
ETÀ : 27 LOCALITÀ : Roma
RISPETTO REGOLE : SI
PUNTI : 3890 REPUTAZIONE : 0

Torna in alto Andare in basso

Re: Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da giallop il Gio Set 24, 2009 12:16 am

Secondo il ricercatore Zecharia Sitchin la piramide di Keope fungeva in un lontano passato da radiofaro, da bussola per le astronavi degli dèi. (dal libro "Le Astronavi del Sinai")

Dell’idea che in passato potenti e bellicosi extraterrestri, scambiati per dei, abbiano visitato la Terra è anche un linguista russoamericano a nome Zecharia Sitchin. Si tratta di un nome molto noto. Sitchin, grandissimo esperto di lingue antiche (semitiche e sumere), autore di moltissimi libri sui visitatori del passato, è considerato da molti il più grande e famoso esperto di archeologia misteriosa (mentre altri contestano certe sue interpretazioni assai "libere" della lingua sumera, ad esempio il termine Shem, Dio, che lui traduce con "razzo").
Fra le innumerevoli scoperte riguardanti il nostro più remoto passato Sitchin annovera una possibile spiegazione per il reale uso delle piramidi della piana di Giza. Secondo lo studioso la Grande Piramide è, o meglio era, un sofisticatissimo strumento in pietra per guidare come una bussola le astronavi degli dei. Dei extraterrestri, ovviamente.
L’autore della sensazionale dichiarazione, ricercatore degno del massimo rispetto, si è basato sulla constatazione che in passato, nell’area del Medio Oriente, vi fossero diverse zone legate a "leggende" di visite "divine" e che proprio in quei siti i moderni archeologi abbiano scoperto in questo secolo costruzioni megalitiche frutto di tecnologie avanzatissime o rovine di possibili piste di atterraggio, come le enormi pietre di Baalbek (l’antica Heliopolis, in Libano), pesanti sino a 1.135.000 chilogrammi e squadrate come rampe di lancio per missili o aerei.
http://www.edicolaweb.net/am_0908s.htm
avatar
giallop
VICEPRESIDENTE DEL FORUM
VICEPRESIDENTE DEL FORUM

Maschio Gemelli Tigre
DATA DI ISCRIZIONE : 02.02.09
NUMERO DI MESSAGGI : 1037
ETÀ : 44 LOCALITÀ : Parma
RISPETTO REGOLE : SI
PUNTI : 5564 REPUTAZIONE : 28
MEDAGLIE : Esperto misteri e ufologia Esperto scienza

http://tunguska-siberia.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da GIANLUCA1989 il Gio Set 24, 2009 12:38 am

Secondo me si.... le piramidi centrando qualcosa con gli alieni...per non parlare poi di quelle dei Maya...molto simili a quelle egizie
...
pesanti sino a 1.135.000 chilogrammi e squadrate come rampe di lancio per missili o aerei

Gli alieni ci sono e come....solo che sono più razze...
alcune forse più pacifiche altre meno....ma non ostili se no non saremo qua....ci vogliono vivi...forse gli serviamo!!Forse aspettano che le nostre tecnologie si evolvano prima di prendere decisioni Very Happy

E poi rimane il mistero della SFINGE...nessuno è riuscito a entrarci fino ad ora Shocked ,una persona non ricordo chi ...morì quando provò ad entrarci....

________________________firma________________________

Sono l'amministratore del forum: Questo è il mio blog: La scienza dello spazio e la mia pagina facebook CITTA' DI RIETI
avatar
GIANLUCA1989
PRESIDENTE DEL FORUM
PRESIDENTE DEL FORUM

Maschio Cancro Serpente
DATA DI ISCRIZIONE : 22.03.08
NUMERO DI MESSAGGI : 2475
ETÀ : 29 LOCALITÀ : Rieti
RISPETTO REGOLE : SI
PUNTI : 6999 REPUTAZIONE : 14
MEDAGLIE : Esperto scienza ESPERTO TECNOLOGIA E INFORMATICA Esperto misteri e ufologia

http://WWW.GIANLUCA1989.BLOGSPOT.COM

Torna in alto Andare in basso

Re: Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da panizza stefano il Mar Set 29, 2009 1:14 pm

L'abbinamento piramidi-orione è poco credibili e per vari motivi:
- la piramide di micerino è molto più piccola rispetto alle altre 2 mentre le 3 stelle della cintura di orione sono sostanzialmente identiche e considerando al precisone degli egizi è strano
- i successore di cheope e chefren si sono fatti costruire la piramide da un'altra parte, il che signifca che non esisteva un progetto unitario
- per tutte e 3 le piramidi sono cambiati i progetti in corso d'opera e ciò signifca anche in questo caso che non esisteva un progetto unitario
- nessuno ha analizzato la piattaforma della piana di giza perchè potrebbe essere stata questa a far si che la piramide di micerino fosse leggermente disallineata
- non esistono corrispondenze fra le altre piramidi e le altre stelle della costellazione come vogliono far credere
-non esistono prove a quel tempo (2450 ac o precedenti) che fosse imporante il culto di orione come è avvenuto successivamente
ciao, stefano

panizza stefano
SOTTOCAPO
SOTTOCAPO

DATA DI ISCRIZIONE : 28.09.09
NUMERO DI MESSAGGI : 2
RISPETTO REGOLE : SI
PUNTI : 3337 REPUTAZIONE : 0

Torna in alto Andare in basso

Re: Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da giallop il Mar Set 29, 2009 5:48 pm

Cosa ne pensi di quanto riportato sotto Question

Durante gli anni 60 alcuni studiosi ebbero modo di ricercare i significati astronomici negli allineamenti tra i condotti all'interno della grande piramide e le stelle della cintura di Orione. Tra questi spicca l'astronoma statunitense Virginia Trimble e l'egittologo Alexander Badawy. Quest'ultimo ipotizzò che il condotto di areazione della Camera del Re della grande Piramide puntasse precisamente verso Orione nel periodo in cui fu eretto e cioè verso il 2550 a.C. L'astronoma stabilì che Badawy aveva ragione. Il condotto puntava verso la grande costellazione, le cui stelle erano visibili dall'interno dello stretto passaggio. Bauval non era convinto perchè, secondo i calcoli della Trimble, il condotto puntava verso la stella centrale di Orione (che nell'ipotesi di Bauval essa rappresentava la Piramide media e cioè quella di Chefren) mentre, se la grande Piramide rappresentava la stella meridionale, doveva essere proprio la stella meridionale il giusto corrispettivo. Bauval chiese aiuto all'alta tecnologia e si rivolse all'ingegnere tedesco Rudolf Gantenbrink che era stato contattato per dei lavori di deumidificazione della grande Piramide. Per fare questo Gantenbrink utilizzò un piccolo robot , di nome Upuaut, in grado di salire su per i condotti di areazione della piramide. Il piccolo robot rilevò che l'inclinazione dei condotti era superiore rispetto ai dati forniti dell'egittologo Flinders Petrie dal quale aveva tratto gli studi la Trimble. Upuaut segnalò un'inclinazione del canale meridionale di 45° esatti rispetto ai 44° e 30' della Trimble. In base a queste nuove scoperte Bauval si rese conto che adesso il condotto puntava verso la giusta stella corrispettiva e cioè verso Zeta Orionis, a meno che non si spostasse di un centinaio di anni la data di costruzione della Piramide (2400 a.c.). Più avanti Bauval ebbe modo di studiare anche i condotti della camera della Regina e grazie al supporto dei computer scoprì che il canale meridionale di questa stanza puntava direttamente verso Sirio: la stella di Iside.
http://www.daltramontoallalba.it/civilta/specchioceleste.htm
avatar
giallop
VICEPRESIDENTE DEL FORUM
VICEPRESIDENTE DEL FORUM

Maschio Gemelli Tigre
DATA DI ISCRIZIONE : 02.02.09
NUMERO DI MESSAGGI : 1037
ETÀ : 44 LOCALITÀ : Parma
RISPETTO REGOLE : SI
PUNTI : 5564 REPUTAZIONE : 28
MEDAGLIE : Esperto misteri e ufologia Esperto scienza

http://tunguska-siberia.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Il mistero delle piramidi di GIZA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum